Parenti e amici: Alcol

Troppo, cioè?

Per le persone sane, un consumo moderato non comporta rischi

Un bicchiere di vino ai pasti, una birra giocando a scopa o un bianchino per l’aperitivo – molti sono in grado di apprezzare co moderazione il piacere di una bevanda alcolica. L’alcol, tuttavia, può però essere fonte di problemi. Chi beve troppo, anche solo saltuariamente, mette in pericolo la propria salute e corre il rischio di subire infortuni o di sviluppare un’alcoldipendenza.

Agli uomini adulti in buona salute si consiglia di non bere più di 2 unità standard di bevande alcoliche al giorno. Alle donne adulte in buona salute si consiglia invece di non superare 1 unità standard di bevande alcoliche al giorno. Si raccomanda inoltre di osservare dei giorni senza alcol, così da evitare l’insorgere di un’abitudine. In occasioni straordinarie, può succedere di voler bere un po’ di più: in tal caso, si consiglia alle persone adulte in buona salute di non superare 4 unità standard di bevande alcoliche in un giorno.

Con unità di bevanda alcolica si intende la quantità di alcol normalmente servita in un ristorante. In Svizzera, un bicchiere standard di alcol contiene di solito tra 10 e 12 g di alcol puro, che corrispondono all’incirca a:

  • 3 dl di birra (5% vol.)
  • 1 dl di vino (12.5% vol.)
  • 2 cl di bevanda alcolica distillata (55% vol.)
  • 4 cl di liquore (30% vol.)

Se una persona è in buona salute e il suo consumo non eccede le quantità menzionate, il rischio di incontrare problemi è basso. Con l’avanzare dell’età è tuttavia raccomandabile prestare un’attenzione particolare al consumo di alcol, eventualmente riducendolo (per un approfondimento in merito rimandiamo alla scheda Alcol e invecchiamento).

In alcune situazioni è meglio rinunciare completamente all’alcol, ad esempio quando si guida. Chi è malato o assume medicamenti dovrebbe rivolgersi a uno specialista per sapere se e in che misura può consumare bevande alcoliche.

Parenti e amici

Consulenza e aiuto

SafeZone.ch

Il portale di consulenza online nell'ambito delle dipendenze

www.safezone.ch

Indexdipendenze.ch

La banca dati delle offerte specializzate nelle dipendenze.

www.indexdipendenze.ch

Dipendenze Svizzera

Av. Louis-Ruchonnet 14,
1003 Lausanne
021 321 29 76

www.dipendenzesvizzera.ch

Infodrog

Centrale nazionale di coordinamento delle dipendenze
031 376 04 01

www.infodrog.ch